ITALIA 4 CASI UFO NEL 2016 REGISTRATI DALL’AERONAUTICA

ITALIA 4 CASI UFO NEL 2016 REGISTRATI DALL'AERONAUTICA

ITALIA 4 CASI UFO NEL 2016 REGISTRATI DALL’AERONAUTICA

ITALIA 4 CASI UFO NEL 2016 REGISTRATI DALL’AERONAUTICA. In questi giorni sono stati resi noti dall’Aeronautica Militare Italiana i dati sugli avvistamenti ufo in Italia nell’anno appena trascorso ( 2016 ). Come ben sapete all’interno dell’ Aeronautica militare esiste un apposito reparto che si occupa di catalogare gli avvistamenti ufo avvistati nei cieli italiani. Il Reparto Generale Sicurezza dello Stato Maggiore dell’Aeronautica è l’organo preposto per effettuare una radicale cernita dei casi ufo arrivati e catalogati dall’Aeronautica Italiana. Per l’anno appena trascorso gli X-FILE UFO sono 4. Si tratta di una scrematura abbastanza consistente, in quanto i numeri rilevati dalle organizzazioni ufologiche italiane ( C.U.N. su tutte ) hanno dei numeri decisamente diversi. Questo particolare reparto preposto alla raccolta dei dati sugli avvistamenti ufo raccoglie il tutto in appositi moduli che raccolgono al loro interno tutte le informazioni possibili per dare una spiegazione terrena prima di considerare che si possa trattare di ufo. Ecco a seguire i 4 casi:

1.) Il primo caso si è verificato l’8 febbraio 2016 a Pieve d’Alpago, in provincia di Belluno: in pieno giorno, alle 16, in un cielo senza nuvole è apparsa una luce bianca splendente, a circa 2 mila metri di altezza. A velocità costante, non molto sostenuta, procedeva a zig zag.-

2.)Il secondo caso è stato avvistato il 15 Agosto 2016 a Misano Adriatico, in località Porto Verde: alle 14,34 sono stati notati una serie di oggetti di forma sferoidale, suddivisi in due gruppi: uno di colore bianco, l’altro anche rosso arancio. Viaggiavano a 8 chilometri da terra e a meno di 100 chilometri orari, sia dritti che in senso rotatorio.-

3.) Il terzo caso è stato registrato dall’ aeronautica in provincia di Venezia, a Spinea, dove il 23 settembre 2016 alle 21 circa secondo la segnalazione dall’ avvistatore, numerosi oggetti rotondi stavano volando ad appena 300 metri da terra. Un primo corpo, dai colori bianco, verde e rosso, e un secondo che emanava luce bianca e calda, viaggiavano in direzioni diverse, sia in orizzontale che in verticale.-

4.) Il quarto e ultimo caso si è verificato nuovamente a Spinea il 4 Dicembre 2016. Gli ufo, 2 di numero sono stati avvistati dai testimoni, che hanno potuto identificare la forma e il colore solo di uno, descrivendolo di forma circolare e di colore grigio scuro. –

Si consideri per doverosa conoscenza che i dati rilasciati per gli anni precedenti sono i seguenti: 27 casi per il  2010, 17 per il 2011, 10 casi per il 2012, 7 casi per il 2013, 8 casi per il 2014 e 2 casi per il 2015. Per molti questi dati possono sembrare irrisori, ma pensate che questi sono i casi che non si sono potuti spiegare in nessun altro modo……Buona lettura.

I commenti sono chiusi.