CHARLES CONRAD: ” LASSU’ CI SONO COSE STRANE “

CHARLES CONRAD: ” LASSU’ CI SONO COSE STRANE “.  La possibilità di viaggiare nello spazio ha aperto nuovi orizzonti nella conoscenza umana, ma ha anche aperto un dibattito scientifico e non solo scientifico sulla possibilità di vita nell’universo oltre la nostra. Da tempo ormai, da diversi ambienti, e con testimonianze di un certo spessore scientifico, si comincia a pensare seriamente che ” NON SIAMO SOLI ” nell’universo, e che alcune prove/testimonianze che in questi anni son venute alla luce ( in tutti i modi possibili ), non hanno fatto altro che avvalorare questo pensiero. Questa volta a esprimersi favorevolmente in merito è Charles Conrad. C. Conrad è stato il terzo uomo a mettere i piedi sul suolo lunare il 19 Novembre del 1969, e come spesso succede per personalità di questo calibro, le dichiarazioni che vengono rilasciate risultano sempre di un certo spessore e non dettate dal caso. Qualche tempo fa seduto a tavolo con un giornalista ebbe questa discussione:

CHARLES CONRAD LASSU' CI SONO COSE STRANE

Giornalista: – ” Quando  siamo arrivati a parlare della luna gli chiesi, ‘senti ma ci credi a questi alieni o no?’, e lui                   disse: –

C. Conrad: – ” Ma sai, noi abbiamo visto sempre delle cose strane “.-

Giornalista: – ” E ha iniziato a raccontarmi di tutto. Non ha mai parlato di extraterrestri, di dischi volanti ecc, lui ha parlato sempre di strane entità che vedevano, che davano quasi la sensazione che li seguissero quando loro facevano le missioni spaziali “. –

Giornalista: – ” Per me quella sera è stato uno shock, ma lui parlava seriamente. Dopo qualche anno quando lui era già completamente fuori dalla NASA, è andato ad un convegno a Budapest e ha detto chiaro e tondo che secondo lui gli alieni erano un’opzione da tenere seriamente in considerazione. E’ stata una bellissima sorpresa per me, a parte la semplicità dell’uomo anche gli argomenti che trattava”.

Non sarò uno scienziato, sono un semplice appassionato dei misteri che avvolgono il nostro passato ( ed anche il nostro presente ), ma ritengo che ormai non mancherà molto tempo a che qualcuno deciderà di ammettere che ” NON SIAMO SOLI NELL’UNIVERSO “. Buona lettura.

 

Precedente ACCESSO MISTERIOSO SCOPERTO SULLA LUNA Successivo PATAGONIA SCOMPARE LAGO IN UNA NOTTE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.