TREMONZELLI NUOVO INCENDIO MISTERIOSO

TREMONZELLI NUOVO INCENDIO MISTERIOSO. Da diverso tempo che non giungevano notizie sui misteriosi incendi che da decenni incutono apprensione tra gli automobilisti che transitano sulla Palermo/Catania all’altezza della località suddetta. Le notizie che riguardano le problematiche sul Covid-19, ovviamente hanno catalizzato l’attenzione dei media, quindi acquisiamo la notizia che ha riportato il giornale on-line ” Palermo Today ” con curiosità ed interesse. Ma vediamo di cosa è successo. L’evento si è verificato nella notte tra il 5/6 Maggio 2020, intorno alle ore 03,00 all’interno della galleria di Tremonzelli sulla corsia autostradale in direzione del capoluogo etneo.

TREMONZELLI NUOVO INCENDIO MISTERIOSO

Ad andare in fiamme senza alcun motivo apparente  un furgone che trasportava pesce fresco, sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco e la Polizia stradale. Tutto si è svolto in pochissimi minuti. L’autotrasportatore alla guida del mezzo furgonato ha notato un principio di incendio mentre che era in transito all’interno della galleria. Immediatamente ha abbandonato il mezzo, prima della totale propagazione dell’incendio. Da diversi decenni la galleria di Tremonzelli, ormai denominata la galleria dei misteri, è al centro di numerosi eventi legati sicuramente a qualche effetto elettromagnetico inspiegabile. Infatti nella zona sono presenti alcune centraline dell’A.R.P.A. che monitorano la zona. La galleria in questione formerebbe un di triangolo che include la località di Canneto di Caronia, e la zona delle Petralie ( Sottana e Soprana ). All’interno di questo triangolo si verificano fatti molto strani. Canneto di Caronia nel messinese, è arrivata alla ribalta delle cronache  per i numerosi avvistamenti U.F.O., ma soprattutto per gli incendi non del tutto chiariti che si sono verificati negli anni, conditi da numerosissime testimonianze sia fotografiche, che  video. La zona delle petralie, dove spesso si sono visti volare misteriosi elicotteri neri non appartenenti a nessun organismo militare. Alcuni studi in merito hanno avvalorerebbero la tesi che qualcosa di anomalo si verifica. Ma gli organismi scientifici che sono stati tirati in ballo in questa rognosa vicenda, restano molto scettici. A tal proposito solamente un dossier fatto dal Dott. Venerando Mantegna del C.N.R. nel 2005 avvalora una tesi diversa, ma questo sarà materia di altro post. Buona lettura 

P.S. la foto si riferisce al caso specifico.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.