LONDRA TAMIGI COME IL LAGO DI LOCH NESS

LONDRA TAMIGI COME IL LAGO DI LOCH NESS. Dal 1934 ( almeno per quanto riguarda la storia recente ) Nessie, ovvero il mitico mostro che di tanto in tanto fa bella mostra di se all’interno delle acque del lago di Loch Ness in Scozia, rimane un enigma scientifico di difficile spiegazione, e pur essendo in un periodo storico decisamente più tecnologico rispetto alle prime foto del 1934, quindi considerando le innumerevoli webcam sparse in tutto il mondo, e le superiori attrezzature per mappare i fondali marini, l’esistenza di Nessie rimane a tutt’oggi in un modo o nell’altro avvolta nel mistero. Una notizia molto curiosa giunge in questi giorni da Londra, dove il 26 Marzo 2016, sulle rive del Tamigi un cittadino londinese che si trovava sopra la funivia a Greenwich durante una ripresa video alla zona, ha immortalato una creatura emergere dalle acque torbide del fiume per pochi secondi.

LONDRA TAMIGI COME IL LAGO DI LOCH NESS 26 marzo 2016 foto 1

Dai frames estrapolati dalla piccola ripresa, si può distinguere una creatura che per pochi secondi emerge dalle acque mostrando una sorta di gobba. La creatura come si evince dalle ombre che si vedono dall’alto ha delle dimensioni importanti, e sembra assomigliare ad una sorta di grande serpente marino. Le riprese video benchè abbastanza nitide, non tolgono i dubbi sulla natura della misteriosa creatura, e proprio per la causalità dell’evento e la rapidità della creatura a immergersi nelle acque in una frazione di secondo, i dubbi persistono. Il dibattito in rete ha fatto pensare alla possibilità che si possa trattare di una balena, o un delfino, ma rivedendo diverse volte il video la possibilità che si possa trattare di una sorta di serpente marino non è da scartare.

LONDRA TAMIGI COME IL LAGO DI LOCH NESS 26 marzo 2016 foto 2 La possibilità che si possa trattare di Nessie obbiettivamente è poco credibile, ma se in molti hanno pensato subito a balene o delfini…..perchè non ipotizzare che ci siano dei passaggi sottomarini che hanno consentito a Nessie di spostarsi dal lago al Tamigi?

 

Precedente ROMANIA E LA PILA PERENNE INSABBIATA Successivo ZACATECAS MESSICO RITROVATA OGGETTISTICA ALIENA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.