TESLA E QUELLE INVENZIONI SCOMODE

TESLA E QUELLE INVENZIONI SCOMODE. Nikola Tesla nato nel 1856 a Smiljan, mori a New York nel 1943. Si può tranquillamente dire che il mondo, con le sue scoperte è cambiato, ma è cambiato ancora di più con tutte quelle scoperte che sono state nascoste per tutta una serie di motivi. Spesso nella storia le scoperte che potevano migliorare il mondo non sono state tenute nella giusta considerazione. Molte di queste scoperte hanno la firma di Nikola Tesla. Non mi voglio per principio dilungarmi su ciò che è stato scretato delle scoperte di Nikola Tesla, ma una va menzionata anche semplicemente accennata, e si tratta del misterioso ” Philadelphia Experiment ” o semplicemente l’esperimento Filadelfia che sarebbe avvenuto il 28 ottobre del 1943 sotto la guida di un Franklin Reno (a volte indicato anche come “Dott. Rinehart”) al quale avrebbero partecipato anche diversi scienziati tra i quali Albert Einstein e appunto Nikola Tesla.

TESLA E QUELLE INVENZIONI SCOMODE

 Alle ore 17:15 il cacciatorpediniere USS Eldridge DE-173 ormeggiato nei pressi del molo di Filadelfia sarebbe svanito nel nulla per diversi istanti, ricomparendo dopo pochi minuti a Norfolk in Virginia. Dopo pochi minuti la nave scomparve di nuovo, tornando nel molo di Filadelfia, nello stesso punto in cui si trovava. Questo per farvi capire chi era Nikola Tesla, e il suo spessore scientifico, oserei dire futuristico. Questa breve introduzione ( doverosa ) nei confronti di questo ” ALIENO ” della conoscenza, serviva per mostrarvi un video dell’Istituto Luce che mostra un’invenzione di Nikola Tesla. Nel video si vede un uomo che negli anni 20 del secolo scorso guidava un mezzo che usava il magnetismo terrestre. Una sorta di ruota magnetica al cui interno vi erano i comandi e la seduta per il guidatore. Vi lascio alla visione di questo interessante video ( che spero non venga messo in discussione, visto la fonte autorevole ), e vi auguro buona lettura.

 

Precedente GARY MACKINNON FILES Successivo BAGHERIA NUOVO AVVISTAMENTO 5 LUGLIO 2017